Nanomateriali: nuovo rischio emergente

Intraziendale | Costo netto modalità aula: da concordare con il cliente.

Interaziendale | Costo netto modalità aula: 250 €. Il corso è attivato con un numero minimo di partecipanti.

Riduzioni

da 3 a 10: sconto 10%
da 11 a 20: sconto 15%
da 21 a 30: sconto 20%
da 31 a 35: sconto 25%
Solo in caso di partecipanti della medesima azienda.

Durata: 8 ore

Intraziendale | da concordare con il cliente.

Interaziendale | Edizione 1:  20 Novembre 09.00-18.00

Intraziendale | Luogo: presso il cliente.

Interaziendale | Luogo: da definire. 

Premessa ed Obiettivi

Le nanotecnologie trovano applicazione in vari settori, tra cui sanità, biotecnologie, produzione di energia pulita, informazione e comunicazioni, chimica, industrie elettroniche e militari, agricoltura ed edilizia. Si prevede che entro il 2020 il 20% circa di tutti i prodotti fabbricati nel mondo impiegheranno una certa quota di nanotecnologie. Si tratta tuttavia di tecnologie emergenti ed i rischi associati alla produzione e all’utilizzo di nanomateriali sono per lo più sconosciuti. C’è un sostanziale squilibrio di conoscenze tra applicazione delle nanotecnologie e il loro impatto sulla salute.

L’utilizzo di polveri e di materiali aventi dimensione media nell’ordine dei nm (10-9 m) comporta diverse problematiche. Queste verranno discusse ed affrontate, con un approccio orientato alla prevenzione di tali rischi.

Programma:

  • Definizione dimensionale e strutturale dei nanomateriali;
  • Definizione chimico-fisica dei nanomateriali;
  • Settori di produzione, utilizzo e sviluppo delle nanotecnologie;
  • Mappa delle industrie e dei laboratori di ricerca attivi;
  • Stime dei lavoratori potenzialmente esposti;
  • Identificazione delle fonti di aerodispersione;
  • Potenziali vie di esposizione;
  • Approccio alla valutazione dell’esposizione professionale a nanomateriali;
  • Effetti genotossici ed ossidativi;
  • Effetti citotossici;
  • Effetti respiratori;
  • Effetti cutanei;
  • Effetti sul sistema nervosa centrale;
  • Effetti cardiovascolari;
  • Effetti immunologici;
  • Principio di precauzione;
  • Approccio alla valutazione del rischio;
  • Possibili misure di prevenzione e protezione.

Docenti – Formatori esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro e qualificati ai sensi del D.Lgs. 81/08 e del D.I. 06/03/2013.

  • Aggiornamento quinquennale per RSPP/ASPP ex art.32 D. Lgs. 81/08 e Accordo Stato-Regioni del 07-07-2016 e s.m.i.
  • Aggiornamento quinquennale di RSPP/Datore di Lavoro ex art. 34 D. Lgs. 81/08.
  • Aggiornamento dei Lavoratori, Preposti, Dirigenti, RLS ex art. 37 D. Lgs. 81/08.

Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione, Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Consulenti, Responsabili e Addetti alla manutenzione, Tecnici aziendali, Rappresentanti degli organi di vigilanza, Lavoratori, ecc.

Previa verifica di apprendimento e test, saranno rilasciati attestati nominali. L’invio dell’attestato avverrà tramite posta elettronica dopo la verifica dell’avvenuto pagamento.