Rumore e vibrazione in ambiente di lavoro

Intraziendale | Costo netto modalità aula: da concordare con il cliente.

Interaziendale | Costo netto modalità aula: 125 € a partecipante. Il corso è attivato con un numero minimo di partecipanti.

Riduzioni

da 3 a 10: sconto 10%
da 11 a 20: sconto 15%
da 21 a 30: sconto 20%
da 31 a 35: sconto 25%
Solo in caso di partecipanti della medesima azienda.

Durata: 4 ore

Intraziendale | da concordare con il cliente.

Interaziendale | Edizione 1:  22 Ottobre 13.00-18.00

Intraziendale | Luogo: presso il cliente.

Interaziendale | Luogo: da definire. 

Premessa ed Obiettivi

Il Titolo VIII Capo II e III del D. Lgs. 81/2008 obbliga le aziende a valutare il rischio legato al rumore e alle vibrazioni nei luoghi di lavoro e ad individuare le misure di prevenzione e protezione da applicare. Nell’ambito di detta valutazione, il Datore di Lavoro deve verificare il rumore e le vibrazioni meccaniche al quale i lavoratori potrebbero essere esposti e adottare le misure di sicurezza adeguate per ridurne il livello che deve rimanere sempre al di sotto del valore limite di esposizione. Gli obblighi per il datore di lavoro (informazione e formazione dei lavoratori, misure di contenimento, sorveglianza sanitaria, fornitura dei DPI) sono diversificati in funzione dei valori di esposizione riscontrati nel corso delle misurazioni.

Docenti – Formatori esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro e qualificati ai sensi del D.Lgs. 81/08 e del D.I. 06/03/2013.

  • Aggiornamento quinquennale per RSPP/ASPP ex art.32 D. Lgs. 81/08 e Accordo Stato-Regioni del 07-07-2016 e s.m.i.
  • Aggiornamento quinquennale di RSPP/Datore di Lavoro ex art. 34 D. Lgs. 81/08.
  • Aggiornamento dei Lavoratori, Preposti, Dirigenti, RLS ex art. 37 D. Lgs. 81/08.

Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione, Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Consulenti, Responsabili e Addetti alla manutenzione, Lavoratori, ecc.

Previa verifica di apprendimento e test, saranno rilasciati attestati nominali. L’invio dell’attestato avverrà tramite posta elettronica dopo la verifica dell’avvenuto pagamento.