Formazione Lavoratore parte Specifica Rischio Alto

Intraziendale | Costo netto modalità aula: da concordare con il cliente.

Interaziendale | Costo netto modalità aula: 120 €. Il corso è attivato con un numero minimo di partecipanti.

Riduzioni

da 3 a 10: sconto 10%
da 11 a 20: sconto 15%
da 21 a 30: sconto 20%
da 31 a 35: sconto 25%
Solo in caso di partecipanti della medesima azienda.

Durata: 12 ore

Intraziendale | da concordare con il cliente.

Interaziendale | Edizione 1

16 Settembre 14.00-18.00

17 Settembre 09.00-18.00

Interaziendale | Edizione 2

12 Novembre 14.00-18.00

13 Novembre 09.00-18.00

Intraziendale | Luogo: presso il cliente.

Interaziendale | Luogo: da definire.

Premessa ed Obiettivi

Il Lavoratore, secondo l’art. 2, lett. a) del D.Lgs. 81/08, è la persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari.

La formazione di tutti i lavoratori è disciplinata dall’art. 37 del D.Lgs. 81/08. Al comma 1 lettera b) del citato articolo, si sancisce che il datore di lavoro debba assicurarsi che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche, con particolare riferimento a rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

L’Accordo del 21 dicembre 2011 tra il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministro della Salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, con riferimento alla lettera b) del comma 1 e al comma 3 dell’art. 37 del D.Lgs. 81/08, stabilisce che la formazione specifica dei lavoratori venga erogata in funzione dei rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

La durata minima, in base alla classificazione dei settori di cui all’Allegato 2 dell’Accordo Stato – Regioni (individuazione macro-categorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002 – 2007), deve essere di 12 ore per il RISCHIO ALTO.

Docente – Formatore esperto in materia di salute e sicurezza sul lavoro e qualificato ai sensi del D.Lgs. 81/08 e del D.I. 06/03/2013.

Formazione Specifica ai sensi del D.Lgs. 81/08 e dell’Accordo Conferenza Stato – Regioni del 21/12/2011.

Tutti i lavoratori appartenenti ai settori lavorativi identificati con classe di rischio alto.

Previa verifica di apprendimento e test, saranno rilasciati attestati nominali. L’invio dell’attestato avverrà tramite posta elettronica dopo la verifica dell’avvenuto pagamento.